Il 19 aprile 2019, per volontà degli eredi, si è costituito a Lecco l’Archivio Tino Stefanoni, con sede presso lo studio dell’artista.

 

Organizzato in forma di Comitato, l’Archivio non ha fini di lucro e ha come scopo quello di tutelare, valorizzare e promuovere la figura, il lavoro e le opere di Tino Stefanoni attraverso esposizioni presso spazi pubblici, gallerie private di riconosciuto interesse, fiere, musei, fondazioni, collezioni private di grande prestigio e tramite l’allestimento e la programmazione di mostre, rassegne, convegni e seminari o altri contesti che abbiano come finalità la valorizzazione del lavoro dell’artista.

Si occupa inoltre di archiviare tutte le opere e il materiale relativo al lavoro dell’artista: volumi, cataloghi, articoli, manoscritti, carteggi e fotografie e certificare l’attribuzione delle opere autentiche di Tino Stefanoni, anche attraverso il parere di un Comitato Scientifico.